DORMIRE CON I TAPPI PER LE ORECCHIE: GUIDA ALLA SCELTA

I tappi antirumore, definiti anche otturatori auricolari, sono dispositivi che consentono la protezione dell’apparato uditivo dai rumori esterni.

Solitamente sono utilizzati da individui che lavorano con una elevata esposizione al rumore, ma sono in molti a ricorrervi per esigenze di riposo. I tappi aiutano ad isolarsi, a riposare e a concentrarsi in aree rumorose.

I criteri della scelta dei tappi per le orecchie sono:

  • isolamento dai rumori esterni
  • comfort

A maggior isolamento corrisponde maggior spessore, e a maggior spessore minore comfort. Non andrebbero quindi scelti tappi più isolanti del necessario.

ll coefficiente da tenere in considerazione è l’SNR (Single Number Rating). SNR si riferisce al valore complessivo di attenuazione, che si esprime in decibel. In tal modo, una protezione acustica con un valore SNR ad esempio di 30 dB riduce un rumore da 100 dB a 70 dB. Più alto è il numero SNR, maggiore è l’isolamento sonoro.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità indica a 30dB il livello di rumore ideale per un buon sonno, mentre rumore oltre i 40dB può casare insonnia e sonno di bassa qualità.

Andrebbero scelti tappi disegnati appositamente per dormire. Questi infatti filtrano soprattutto le alte frequenze che disturbano maggiormente il sonno, al contrario di quelli per musicisti che abbassano tutte le frequenze o quelli per nuotatori finalizzati a non far entrare acqua nelle orecchie.

Di seguito è indicato a quanti decibel corrispondono rumori comuni così da aiutarti a capire il grado di rumorosità che sopporti ogni notte a letto:

Le controindicazioni dei tappi per le orecchie

Usare tappi la notte, nel lungo periodo, può avere però effetti collaterali. Usare i tappi, specialmente nei periodi più caldi dell’anno, impedisce alle orecchie la loro normale traspirazione e questo può provocare infezioni.

Per limitare questi effetti meglio regalarsi tappi per le orecchie su misura realizzati dal calco della conca auricolare in modo da averne il massimo beneficio. Inoltre, proprio per evitare le infezioni, chi usa i tappi per orecchie dovrebbe avere maggiore cura delle sue orecchie e andare più di frequente da un otorino per una visita di controllo.

TORNA ALLA HOME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *